Numero

Orario:

8:00-13:00 – 14:00-21:00 (Lun-Ven) 

Cerca
Close this search box.

L’esame ecografico consiste nell’emissione di ultrasuoni che attraversano i vari tessuti e, a seconda della densità del tessuto, forniscono immagini differenti. Trova vasta applicazione in traumatologia ed in particolare nelle patologie muscolo-tendinee.

Le principali caratteristiche dell’esame sono:

incruento, ripetibile,

a basso costo, facile reperibilità,

possibilità di effettuare un’indagine dinamica,

ecografia “interventistica”,

monitoraggio dell’evoluzione.

Per quanto riguarda gli infortuni muscolari è preferibile attendere 48h dal trauma prima di effettuare l’esame per non rischiare di sovrastimare il danno.

È poi opportuno ripeterlo a distanza per valutare l’evoluzione dei processi di riparazione delle fibre muscolari.